it en

LA COERENZA
È PER CHI NON HA IDEE.

Luca bombassei
ARCHITECT AND ENTREPRENEUR

Tutto, in Luca Bombassei, racconta di un’inesauribile passione per l’arte e l’architettura e di un’innata disposizione alla commistione: idee, forme e cromie si mescolano percorrendo i suoi progetti tra l’architettura e il design, secondo una cifra tutta personale.

La formazione tra Milano, gli Stati Uniti e il Nord Europa ha contribuito a fondare la ricerca di quell’approccio globale e quell’attenzione alla sostenibilità, ambientale ma soprattutto umana, che definisce la sua attuale immagine distintiva.

I lavori dei suoi due studi, a Milano in corso Venezia e a Bergamo nell'Innovation District Kilometro Rosso, vengono pubblicati su testate italiane e internazionali; elettivo il legame con il mondo di Elle Decor che, oltre ad avergli dedicato ben quattro servizi di copertina, l’ultimo nel numero del Salone del Mobile 2019, ha anche ambientato in un suo progetto di interior design un film sperimentale pluripremiato.




L’amore per il collezionismo ispira in lui accostamenti inconsueti, mentre la ricerca di stimoli lo spinge a incursioni in campi che apparentemente nulla hanno a che fare con l’architettura ma tutto hanno a che fare con il desiderio di spaziare in tutte le sfere: arte, cultura, fino alle incursioni nel paesaggio, così ricco di stimoli per un uomo fortemente metropolitano come Luca Bombassei.

Oltre ad occuparsi di progetti di architettura di carattere e insieme di ampio respiro, Luca Bombassei è nel consiglio dell'Innovation District Kilometro Rosso dove si progetta il futuro attraverso la tecnologia ma anche nel consiglio di Venice International Foundation per la salvaguardia del patrimonio artistico di Venezia.

Promuove nuovi talenti artistici sia attraverso collaborazioni dirette con gli artisti e il mecenatismo nell’ambito dell’arte contemporanea ma anche con una partecipazione nella società di produzione cinematografica londinese Hoffman, Barney & Foscari, e allo stesso tempo, nella propria tenuta pugliese, dove produce dell’ottimo olio d’oliva, il BombaOlio.

ELLE DECOR ITALIA 30 ANNI DI INTERIORS

“Come affrontate il tema del progetto di interior (dalla casa allo spazio pubblico) oggi?
Questa la domanda che abbiamo posto ai 23 progettisti protagonisti del magazine. Per conoscerli ancora meglio, alla luce delle esperienze fatte e del percorso professionale di ognuno. E per comprendere, insieme a loro, il mutato ruolo della casa. Che non è più solo il luogo della famiglia e della convivialità ma anche lo spazio del lavoro e di funzioni prima non contemplate”

a cura di Francesca Benedetto, Porzia Bergamasco, Paola Maraone, Valentina Raggi, Rosaria Zucconi
ELLE DECOR ITALIA APRILE 2019

“Colori, riflessi, materiali. Tanto spazio all’arte, al design di Sottsass e di Mangiarotti.
Luca Bombassei dirige e domina il tutto con creatività da designer e piglio da architetto”

di Rosaria Zucconi e Francesca Benedetto
foto di Alberto Strada
THE WORLD OF INTERIORS OTTOBRE 2020

DOUBLE TAKE
All is not what it seems at architect Luca Bombassei’s studio in Milan. Two of the rooms accommodate decorative fittings by Piero Fornasetti and Giò Ponti that had originally stood in Casa Lucano, an apartment in the city dubbed Casa di Fantasia by Ponti. Bombassei bought them in their entirety at auction last year – and couldn’t believe his eyes when he discovered how precisely they slotted into their new home.

Text: Lee Marshall. Photography: Andrea Ferrari

From my instagram

From the press

READ SOME PUBLICATIONS ON

Luca Bombassei
studio
Corso Venezia 24
20121 Milano, ITALY
Partita IVA
03314770961

Website by POMO